7 luglio 2009

DAIFUKU a modo mio...



questi sono dei meravigliosi dolcetti giapponesi...gli originali hanno un ripieno di "anko”, una pasta di fagioli rossi, in realtà esistono mille variazioni sul tema...esiste però una variante alla quale mi sono ispirata, con ripeno di una fragola intera (ichigo daifuku).
non sono bellissimi?
in realtà un pò irregolari ma c'è da perdere la bava...
la ricetta è velocissima e facile...farina di riso e acqua in parti uguali, zucchero di canna, lamponi e colore alimentare; niente cottura e un pò di fantasia... :)


INGREDIENTI
1 bicchiere di farina di riso
1 bicchiere scarso di acqua
1/2 bicchiere di zucchero di canna
16 lamponi
1 cucchiaino di colorante alimentare

mettete tutti gli ingredienti in un pentolino alto, antiaderente, a fuoco bassissimo.
girate energicamente evitando che si formino grumi, fino ad ottenere un impasto compatto e colloso; quando si forma una palla unica, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
stendete l'impasto e con un bicchiere formate dei cerchi di circa 3 cm di diametro.
posizionate su ogni cerchio un lampone capovolto e spolverate con un pò di zucchero.
richiudete i cerchi formando una pallina e chiudete a pizzicotto.
decorate con zuccherini & company.

1 commento:

  1. These look so yummy!!! I LOVE sweetbreads!!!
    blessings,Flora

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...